Controllare imei iphone apple

Verifica IMEI iPhone

Su alcuni modelli infine, il numero di serie è serigrafato direttamente sul dispositivo, e precisamente:. Per controllare la validità del numero di serie, l'eventuale supporto in garanzia dell'iPhone e per scoprire se il telefono risulta bloccato o meno a seguito di furto o smarrimento, Apple mette a disposizione questa pagina specifica. Prima dell'acquisto del tuo iPhone usato, è sempre bene controllare che il serial number non sia bloccato e segnalato come smarrito o rubato. Una volta configurato un account di iCloud nel telefono ed attivato il servizio di Trova il mio iPhone , l'iPhone sarà collegato ad uno ed un solo account, protetto da relativa password ed anche da autorizzazione in due passaggi.

Una volta collegato l'account Apple ID all'iPhone ed attivato il servizio Trova il mio iPhone , non è possibile scollegarlo se non immettendo i parametri di login e la relativa password. Prima di acquistare un iPhone usato, è quindi imperativo controllare che al telefono non sia collegato nessun account iCloud. Nel caso fosse presente, è obbligatorio chiedere al proprietario di rimuoverlo subito , pena la fine immediata della trattativa.

Migliori Servizi Online per Verificare iPhone tramite IMEI

Verifica lo stato della garanzia Apple. Inserisci un numero di serie per verificare l' idoneità al supporto e alla copertura estesa. Sempre sfruttando l'ID Apple, puoi reperire l'IMEI del tuo iPhone dal melafonino stesso o da un qualsiasi altro.

Se il venditore rifiutasse di levarlo sul momento in tua presenza, oppure cominciasse ad addurre scuse e giustificativi banali e retorici ad esempio: "Devo recuperare la password", "Non mi ricordo la password", "Ti mando poi la password quando la recupero" , ecc. Se l'iPhone si presenta non attivato , ovverosia appena ripristinato e con la consueta scritta "Hello" che da il benvenuto al processo di attivazione: tale processo deve essere ultimato dal venditore fino all'ultimo step, e poi deve essere sempre controllata la presenza di eventuali account iCloud collegati accedendo alle Impostazioni.

Se il venditore rifiutasse di finire la procedura d'attivazione per qualsiasi motivazione, compresa la classica e sospetta "Non ho con me la scheda SIM" , la trattativa dev'essere immediatamente interrotta.

Cos’è e a cosa serve l’IMEI

Non è possibile aggirare il blocco iCloud , ed Apple - come nessun altro laboratorio o centro d'assistenza - non ti potrà aiutare se incapperai in un incauto acquisto di un cellulare precedentemente smarrito o rubato. Quindi, assicurati sempre che l'iPhone che intendi comperare sia attivato e che non sia collegato a nessun account iCloud. Qualsiasi versione di iPhone sinora prodotta monta un accumulatore ai polimeri di litio Li-poly non direttamente sostituibile dall'utente.

Tale percentuale tuttavia tende a crollare verso gli ultimi cicli molto rapidamente , e difficilmente una batteria ai polimeri di litio è ancora servibile per un uso quotidiano dopo i cicli totali. Il degrado naturale delle batterie Li-poly non è reversibile, ed impone la loro sostituzione periodica. Quando devi acquistare un iPhone usato, domanda quindi quanti anni d'utilizzo reale ha avuto, e se il proprietario abbia mai provveduto a sostituire la batteria: solitamente, un utente medio eseguire circa cicli in due anni , sempre ipotizzando un uso regolare dell'iPhone.

Se la batteria del telefono che intendi acquistare dovesse essere molto usurata, dovrai farla sostituire in un centro specializzato, e questo ti costerà una cifra aggiuntiva a quella che spenderai per acquistare il telefono. Se l'iPhone che intendi acquistare ha installato iOS versione Con l'avvento di iPhone 7 , il famoso tasto home è diventato a stato solido , quindi slegandosi dalla sua natura prettamente meccanica. I tasti a pressione meccanici sono soggetti ad usura, che li fa smettere di funzionare o crea malfunzionamenti vari, a volte veri e propri pericolose resistenze elettriche o corti circuiti.

Non è possibile eliminare l'attrito meccanico della pressione , e negli anni ogni pulsante subisce un degradamento delle prestazioni. Prima di acquistare un iPhone usato, controlla quindi ogni pulsante , dal volume sino al tasto home: assicurati che tutti eseguano il click in maniera regolare, e diffida di quelli che funzionano solo se premuti in un particolare punto oppure troppo duri o troppo soffici: nascondono quasi sempre un inizio di danneggiamento oppure un danneggiamento già avvenuto.

Come controllare se un iPhone, iPad, iPod Touch è bloccato tramite IMEI o numero di serie

Se un pulsante smettesse di funzionare subito dopo il tuo acquisto, dovrai farlo riparare a tue spese, quindi pensaci bene in fase di valutazione. Presta anche particolare attenzione al tasto home: dal modello iPhone 5S in poi, Apple ha aggiunto la funzionalità di riconoscimento digitale Touch ID , con un chip integrato nello stesso pulsante accoppiato paired direttamente con la CPU del telefono.

In caso di rottura del pulsante home con Touch ID, è impossibile ripristinare la funzionalità del riconoscimento delle impronte anche con un nuovo pulsante home. Presta particolare attenzione all'analisi del vetro di protezione dell'iPhone che intendi acquistare. Il vetro di ogni modello di iPhone è costruito in un particolare silicato con inserti di potassio ed alluminio noto come Gorilla Glass : è molto resistente, ottimamente trasparente e ha un discreto grado di flessibilità, che consente al telefono di resistere al quotidiano e normale uso. Tramite un particolare lavoro di tempra e levigazione, il Gorilla Glass è anche antigraffio: resiste bene a piccole abrasioni di unghie ed oggetti, e la sua patina superficiale da iPhone 3GS in poi è oelofobica.

Micro-traumi energetici che non vengono dispersi correttamente possono creare altrettanto micro-fratture nella struttura, invisibili alla vista ma comunque presenti. Le micro-fratture indeboliscono tutto il pannello in silicato, e lo rendono quindi meno flessibile e più soggetto alla rottura vistosa. Ecco il motivo per cui, a volte, iPhone che son già caduti con frequenza in passato senza mai apparentemente rompersi si crepano grandemente in seguito ad un urto giudicato banale.

In fase di valutazione dell'acquisto di un iPhone usato, è impossibile stabilire la presenza di micro-fratture invisibili, ma è possibile comunque appurare gli indizi di quest'ultime: angoli della scocca in metallo ammaccati , graffiati oppure abrasi indicano solitamente urti e cadute, e dovrebbero pertanto essere sempre tenuti in considerazione dopo un'attenta ispezione. Sperimenti problemi col tuo iPhone , iPod , iPad o Mac , e vuoi affidarti a dei professionisti? Siamo qui per ascoltarti ed aiutarti. Compila il modulo qui sotto per metterti in contatto con uno dei nostri tecnici.

Il miglior laboratorio per l'assistenza specializzata dei tuoi prodotti Apple. Dal risolviamo i tuoi problemi. Riparazioni espresse per il tuo iDevice di qualsiasi modello. In tutta Milano anche a domicilio. Usi WhatsApp? Devi cambiare la batteria al tuo iPhone, iPad, Mac? Buone regole prima di comprare un iPhone usato. Non sono disponibili tutti i servizi di supporto utente e la facilità d'uso del dispositivo ufficiale per i titolari di tubi grigi.

Le tubazioni importate ufficialmente hanno la garanzia di applicazioni e servizi più stabili. Molto spesso, gli utenti apprenderanno dell'esistenza di un codice IMEI se il telefono è stato rubato. Per i proprietari di modelli costosi, questo è estremamente importante. Sarà anche utile quando si acquista per assicurarsi che la scatola e le istruzioni corrispondano al dispositivo. Quindi è possibile escludere l'acquisto di apparecchiature rubate. Si dovrebbe astenersi dall'acquistare se è stata trovata una corrispondenza nel database. È possibile trovare tale database su Internet, in quanto è una pratica comune tra i proprietari di dispositivi su iOS.

Per sapere in caso di perdita del gadget il suo numero identificativo, a seconda del modello, è necessario effettuare varie manipolazioni. Il modo più semplice per riconoscere questo numero è per i possessori di IPhone di prima generazione, che lo hanno elencato sul retro del case. Successivamente, il produttore ha abbandonato la pratica di applicare questo codice al caso. Esistono diversi siti Web su Internet che possono mostrare le informazioni massime su un dispositivo tramite il suo numero identificativo.

Ad esempio, è possibile trovare informazioni sul blocco di un dispositivo su un solo operatore. Per ottenere questi dati, inserisci il codice IMEI su uno qualsiasi dei siti che forniscono questi servizi e confermalo. I dati dell'operatore sono spesso elencati sotto o accanto ad esso. Sui dispositivi con iOS 7 è apparso un servizio molto utile: il blocco di attivazione.

iPhone, ecco come scoprire se il vostro smartphone è stato ricondizionato

Per iniziare a utilizzare, non ti serve altro che controllare l'IMEI dell'iPhone 5 e vedere il suo numero di serie. Sul portale iCloud è possibile vedere lo stato del blocco di attivazione. Se è abilitato, è necessario chiedere l'ID Apple e la password per l'accesso al venditore al fine di rimuovere il blocco.

C'è un altro modo per controllare i dati del tuo smartphone. Per accedere alla sezione richiesta del sito per verificare lo stato del tuo smartphone, digita nella barra di ricerca del browser: "Controlla IMEI IPhone Apple.

Controllo IMEI iPhone: i migliori metodi per verificare l'IMEI [GUIDA]

Sul sito web nel campo è necessario inserire l'IMEI a 15 cifre e la richiesta verrà elaborata utilizzando i server del produttore. Attraverso questo modulo puoi controllare tramite IMEI. Se nella colonna vedi "attivato", significa che lo smartphone non è nuovo ed era già in uso. Possono essere trovati attraverso Internet o nei centri di servizio, ma è necessario temere i truffatori che prendono solo denaro per lo sblocco, ma non eseguono la procedura stessa. Il modo più semplice per distinguere una copia cinese, che i venditori senza scrupoli possono emettere per i prodotti originali.

Orologi intelligenti ufficiali:. I prodotti del famoso marchio americano appaiono completamente diversi, ogni dettaglio, ogni arrotondamento e ogni pixel dello schermo esattamente dove dovrebbe essere. Le copie cinesi sono fatte molto grossolanamente, con irregolarità e difetti, sia nel colore che nella forma. Anche se le copie sono apparentemente indistinguibili dall'originale. Apple Watch questo è quasi impossibile in un esame dettagliato, il contenuto interno dei falsi metterà certamente fine a questa disputa.

  1. Reperire il codice IMEI!
  2. Come Verificare IMEI iPhone?
  3. come spiare un cellulare da pc.

Invece di un iOS proprietario con un ottimo design e traduzione di alta qualità nelle copie viene usato:. Ma se tutto è chiaro con un falso proveniente dal mondo celeste, e non sarebbe difficile identificarlo, allora come controllare gli orologi intelligenti quando si acquista in un negozio o con le mani? Anche comprando un dispositivo nuovo di zecca, non vi è alcuna garanzia che sia davvero nuovo. Il fatto è che alcuni uomini d'affari russi non acquistano prodotti originali dalla società di Tim Cook, ma da terzi, dai quali i prodotti rubati vengono rifusi e sigillati nuovamente nella confezione originale.

È sufficiente trovare IMEI nelle impostazioni o sulla scatola e controllarlo su uno dei siti ufficiali con i database dei dispositivi mobili.

How to check the Warranty status of your Apple iPhone X

Inoltre, per numero di serie è possibile trovare la data e l'ora esatta di blocco o attivazione. Se invece del nuovo iWatch nel negozio, stanno cercando di vendere di seconda mano,.

  • Come Verificare IMEI iPhone.
  • come spiare whatsapp video?
  • Sfrutta tutto il potenziale di questo software di monitoraggio per cellulari?
  • controllare provenienza iphone 8.